NATURA PARCHI

Welcome to Toronto Zoo

Toronto Zoo

In vacanza a Toronto con la famiglia? Una tappa da non perdere è il Toronto Zoo, il parco più grande di tutto il Canada. Si possono ammirare animali di ogni specie inserite in habitat naturali perfettamente ricreati nel contesto e conoscere da vicino anche gli esemplari più rari, come il famoso panda gigante. Si tratta di un punto di attrazione notevole che attrae ogni giorno migliaia di turisti, tra i quali moltissimi italiani. Scopriamo cosa aspettarsi da questo incredibile parco zoologico made in Canada.

Toronto Zoo: ideale per tutte le età

Ben 5 mila animali vivono all’interno del maestoso Toronto Zoo. Dal gorilla al leone, dal panda al rinoceronte fino alle specie polari come orsi e renne. L’intera struttura è suddivisa in sezioni, in modo da garantire a ciascuna tipologia di animale di vivere serenamente senza disagi legati al clima o all’ambiente. E così i suoi visitatori, di tutte le età, possono ammirare la zona dedicata alla Savana, l’Australasia, l’Eurasia, la Tundra, la sezione canadese e l’indo Malesia. Il giro è piuttosto lungo ma vale davvero la pena trascorrere una giornata a contatto con la fauna e con la natura, ripercorrendo paese per paese le specie animali più caratteristiche.

Toronto Zoo

Al Toronto Zoo non c’è il tempo per annoiarsi. Oltre a vedere da vicino tutti gli animali, è anche possibile assistere a mostre ed esibizioni. I protagonisti assoluti sono sempre loro, gli ospiti del parco zoologico. E per chi non rinuncia a portare con sé dei simpatici ricordi esistono almeno sette negozi di souvenir e online c’è anche la zootique, con articoli curiosi e la possibilità di fare donazioni per la salvaguardia degli animali.

Perché visitare il Toronto Zoo

Ogni specie animale ha il suo fascino. La forza dei grandi rinoceronti, la bellezza dei rari leoni bianchi o gli unici esemplari di panda giganti del paese sono solo alcuni dei motivi che spingono i turisti a visitare il Toronto Zoo. Perché l’obiettivo del parco zoologico non è solo quello di attirare gente, ma anche di proteggere gli animali, soprattutto quelli che rischiano l’estinzione.

Panda Gigante

Non mancano le amorevoli cure da parte dei volontari per chi ha bisogno di assistenza, come avviene all’interno del centro per la salute della fauna selvatica. E che dire di fronte all’amore manifestato verso i nuovi nati? Per la piccola Penelope, cucciolo di ippopotamo pigmeo, è stato anche organizzato un contest per scegliere tutti insieme il nome più adatto. Tra le forme di intrattenimento previste per i visitatori, soprattutto per i più piccoli, è bene non perdersi quelle previste all’interno della Discovery Zone. Si imparano moltissime cose, ci si rinfresca nella Splash Island (ideale d’estate) e si assiste alle esibizioni. Ogni giorno, tranne il 25 dicembre, il Toronto Zoo rimane aperto al pubblico per l’intera giornata, offrendo anche arricchimento culturale e tante news interessanti su ogni ospite del parco.

Cristina Fontanarosa

Autore: Cristina Fontanarosa

Laureata in materie umanistiche ha fatto della sua passione per la scrittura e il giornalismo un vero lavoro a cui si dedica a tempo pieno. Vive in Sicilia ma gira il mondo coi suoi pezzi che trattano di tutto e di tutti, con la voglia di scoprire sempre cose nuove e luoghi interessanti.

Welcome to Toronto Zoo ultima modifica: 2018-12-19T10:43:46+00:00 da Cristina Fontanarosa

Commenti

To Top