ITINERARI NATURA

Da Toronto alle Cascate del Niagara: una tappa imperdibile

Cascate Del Niagara

17788,17783

Vuoi aggiungere delle "Foto" a questa sezione? Aggiungi

Se si è alla ricerca di uno spettacolo della natura indimenticabile, le cascate del Niagara sono il top per chi si trova in visita a Toronto. Collocate a cavallo tra Canada e Usa, si possono raggiungere da entrambi gli stati. Andiamo alla scoperta delle suggestive cascate viste dal lato canadese e scopriamo come arrivarci per godersi la forza della natura che sprigiona dalle sue acque.

Cascate del Niagara: Toronto o New York?

Prima di partire alla scoperta del meraviglioso spettacolo offerto dalla natura, è bene fare chiarezza sulla posizione delle cascate del Niagara. Si trovano nei pressi di Toronto o di New York? A riguardo spesso si fa confusione, ma se si guarda con attenzione una cartina si vede subito che sono al confine tra i due stati del Canada e degli Stati Uniti d’America. Separate da una un’isola, Goat Island, si possono visitare sia da una parte che dall’altra, senza nulla togliere alla loro incredibile bellezza.

Cascate Del Niagara

Cascate del Niagara, a cavallo tra Canada e Usa

Dalla parte canadese, le cascate del Niagara si trovano nella provincia dell’Ontario e distano solo 128 chilometri circa dalla città di Toronto. E per chi si trova nella metropoli canadese raggiungere le maestose cascate diventa quasi una tappa obbligata, meta di innumerevoli turisti ogni giorno. Si arriva tramite auto (anche a noleggio) o con la linea di bus che partono ogni trenta minuti. Nel giro di un’ora e mezza si giunge a destinazione, pronti a vivere un’esperienza unica.

In arrivo alle Cascate del Niagara

Prima di ammirare dal vivo le cascate del Niagara, bisogna attraversare Niagara Falls. Si tratta di un centro urbano nell’Ontario, dove poter mangiare e divertirsi, tra un’escursione e l’altra. Ma la vera tappa rimane ai piedi di quel gigantesco corso d’acqua che lascia a dir poco senza parole. Le cascate attirano subito l’attenzione, con la forza del suo corso e il rumore assordante che emanano. Ma persino gli spruzzi d’acqua, che inevitabilmente arrivano anche ai turisti, non disturbano affatto mentre si è in contemplazione di quello spettacolo che la natura offre senza sosta.

Tourists Enjoying Beautiful View To Niagara Falls During Sunny Day

Le Cascate del Niagare

C’è chi preferisce ammirare le cascate da lontano, cercando di immortalare quei momenti facendosi largo tra i numerosi visitatori e chi invece vuole vederle da vicino, passando proprio sotto l’acqua scrosciante. Le escursioni nei battelli sono quel plus che in molti non vogliono perdersi. Si torna a riva tutti bagnati, ma felici di aver preso parte per qualche istante alla forza della natura di queste splendide cascate. Esiste anche l’opzione della funivia, appositamente realizzata per ammirare lo spettacolo, oppure White Water Walk, una passerella per assistere alle rapide. Ma da ogni angolazione le cascate sono uno scenario suggestivo che farà da cornice ad una gita fuori dall’ordinario, in bilico tra la bellezza della natura e il turismo di massa che la circonda.

Cristina Fontanarosa

Autore: Cristina Fontanarosa

Laureata in materie umanistiche ha fatto della sua passione per la scrittura e il giornalismo un vero lavoro a cui si dedica a tempo pieno. Vive in Sicilia ma gira il mondo coi suoi pezzi che trattano di tutto e di tutti, con la voglia di scoprire sempre cose nuove e luoghi interessanti.

Da Toronto alle Cascate del Niagara: una tappa imperdibile ultima modifica: 2019-01-02T05:22:53-04:00 da Cristina Fontanarosa

Commenti

To Top