QUARTIERI

Yonge Street: il cuore della metropoli canadese

Yonge Street, via di Toronto

A spasso per le strade di Toronto, un salto alla Yonge Street permette di cogliere veramente l’essenza dell’intera metropoli canadese. Si tratta della strada forse più caotica della città, ma anche di quella più frequentata, sia di giorno che di notte, sia dai giovani che dalle famiglie. Voglia di shopping e vita mondana? Siete nel posto giusto e non vi pentirete di aver fatto un giro nel cuore di Toronto, dove non mancano di certo le attrazioni per i turisti.

Yonge Street: un po’ di storia

Si parte dal lago Ontario per arrivare alla Georgian Bay: questo è il tragitto che percorre la Yonge Street, la via più caratteristica di Toronto. Famosa perché divide in due la città, separando la parte est da quella ovest, è il luogo dove si concentrano le manifestazioni più particolari, come concerti, comizi o esibizioni di artisti di strada. Come strada principale dell’Ontario ha una sua storia, legata non solo a questioni di viabilità, ma anche a grandi costruzione, come la prima linea di metropolitana del luogo che qui trovò la sua ubicazione. Conosciuta anche come Main Street Ontario, oggi è ricca di attrattive, tra negozi e ristoranti, e dall’anno della sua nascita (1795) ad oggi ha accresciuto la sua fama fino a diventare la via più importante di Toronto.

Yonge Street, via più famosa di Toronto

Yonge Street, dal 1795 ad oggi

Uno dei suoi punti di forza è la possibilità di raggiungerla praticamente da qualsiasi parte della città. Dunque, salite a bordo di uno degli autobus di linea o fate quattro passi a piedi per riscoprire ciò che offre ai visitatori in cerca di qualcosa di interessante.

Negozi, ristoranti e tanto altro ancora

Yonge Street è un mix di attività commerciali, ristoratori e spettacolo anche ai bordi strada. Tutto questo la rende eclettica e affascinante, perché non si sa mai cosa aspettarsi da una passeggiata per le sue strade caotiche e mai noiose. È nell’Eaton Centre Shopping Mall che bisogna andare per lo shopping più sfrenato. Ben 250 negozi per soddisfare ogni voglia e portare a casa un pezzetto di Toronto da conservare come ricordo o da regalare come souvenir. Per acquisti ancora più esclusivi bisogna spingersi un po’ più in la, verso Yorkville Ave. Se si ha il desiderio di assistere agli eventi in programma nella via, il luogo da raggiungere è Dundas Square, proprio di fronte all’Eaton, dove si organizzano spettacoli e concerti.

Dundas Square, su Yonge street

Dundas Square, tra Yonge street e Dundas street

Se però amate gli spazi chiusi, lungo la via ci sono anche diversi teatri dove ammirare musical e cabaret. Gli amanti dello sport devono fare una visita all’Hockey All of fame, ricco di cimeli di grande valore legati a questa disciplina sportiva, mentre i giovani che amano i fumetti faranno un giro presso Silver Snail, dove leggere le storie dei personaggi più amati prendendo un caffè. Le sorprese che passo dopo passo riserva la Yonge Street non si fermano qui: ecco perché la via merita una visita che di sicuro non lascerà delusi gli italiani a Toronto e tutti gli altri visitatori stranieri.

Cristina Fontanarosa

Autore: Cristina Fontanarosa

Laureata in materie umanistiche ha fatto della sua passione per la scrittura e il giornalismo un vero lavoro a cui si dedica a tempo pieno. Vive in Sicilia ma gira il mondo coi suoi pezzi che trattano di tutto e di tutti, con la voglia di scoprire sempre cose nuove e luoghi interessanti.

Yonge Street: il cuore della metropoli canadese ultima modifica: 2019-01-23T03:43:33-04:00 da Cristina Fontanarosa
To Top