NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itToronto

EVENTI FESTE E SAGRE Non categorizzato

10 maggio 2020, la mamma è sempre la mamma!

Mother's Day

Nel pronunciare la parola mamma la bocca si bacia due volte”. Mamma, la prima parola pronunciata, quasi, da ogni bambino, è un suono innato. Per pronunciarla, infatti, non serve muovere la lingua. E allora ci piace accostare la naturalezza con cui diciamo Mamma all’amore ingenito e imprescindibile che abbiamo per lei.

Le origini della Festa della Mamma

La prima festa della mamma può essere fatte risalire alle celebrazioni di primavera per onorare Rea, la Madre degli dei, nell’antica civiltà greca. Non a caso, attualmente, in alcuni paesi del mondo la data per i festeggiamenti della mamma vengono fatti risalire al 21 marzo. Le origini moderne della festa, invece, possono essere attribuite a due donne: Julia Ward Howe e Anna Jarvis, due attiviste per i diritti umani. Howe istituì il Mother’s Day for Peace, un momento di riflessione e di pace contro la guerra. Ma fu una ricorrenza che si spense nel tempo. Anna Jarvis, invece, lottò per l’istituzione della festa.

Mamma
La mamma è sempre la mamma!

Nel 1907 tenne una festa privata in memoria di sua madre, Ann. Nella sua mente non era una festa generica per tutte le mamme, ma una giornata dedicata alla propria. Ecco perché il singolare Mother’s Day. Il 10 maggio 1908 ci fu la prima festa della mamma in Virginia. Nel 1912 fu fondata la Mother’s Day International Association, per promuovere la celebrazione in tutti i Paesi del mondo. Ma ben presto, questa giornata assunse un significato diverso dalle sue origini. Tutto più commerciale, tutti attenti a fiori e regali e non più un occasione per stare con la famiglia.

Madre
Colei che dona la vita…

In Canada…

In Canada, così come in Italia, e nella maggior parte dei Paesi, la ricorrenza della festa della mamma viene fatta ricadere nella seconda domenica di maggio. Sia per avvicinarsi alla data della prima festa (8 maggio). E sia perché maggio è il mese dedicato alla Madonna, la madre per eccellenza. Quest’anno, in una festa un po’ anomala, in piena emergenza Coronavirus, potremmo, forse, riscoprire il vero significato della celebrazione. Passare del tempo con la propria mamma. Niente conta di più. Preparare un bel pranzo insieme e, perché no, ascoltare i racconti della sua giovinezza. Conoscere a fondo la sua storia, ecco, per seguire le sue orme di donna e madre.

Una buona madre vale cento maestri”…Auguri a tutte le mamme!

10 maggio 2020, la mamma è sempre la mamma! ultima modifica: 2020-05-08T04:53:35-04:00 da Mariateresa Marotta
To Top