NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itToronto

CIBO

È l’ora del dolce: come preparare una gustosa Cheesecake!

Cheesecake

In questo momento di piena emergenza sanitaria, fondamentale risulta rimanere a casa. Molte attività a Toronto hanno chiuso i battenti. Diversi sono gli eventi annullati. La frenesia della vita quotidiana lascia lo spazio alla tranquillità di un nuovo momento: quello che stiamo vivendo. E allora, tra le tante cose che potremmo fare in casa, sicuramente cucinare occupa i primi posti. La cucina diventa, nuovamente, il centro della quotidianità. Divertiamoci a preparare una bella Cheesecake, tanto diffusa e amata a Toronto!

Blueberries
Cheescake ai mirtilli!

Curiosità e ingredienti per una Cheesecake da forno

Lo sapevate che la Cheescake veniva servita durante i giochi olimpici dell’Antica Grecia? Eh già! Un dolce molto antico che si è tramandato anche ai tempi moderni. Ne esistono diverse varianti. In Italia è molto apprezzata quella fredda! Mentre la vera ricetta (americana) prevede la cottura in forno.

Per la base:

  • 300 gr Biscotti (Digestive)
  • 100 gr Burro
  • 2 cucchiai di Zucchero di canna

Per la crema:

  • 750 g Formaggio spalmabile
  • 200 g Zucchero semolato
  • 3 uova intere
  • 180 g di Panna acida
  • 1 bustina di Vanillina
  • Scorza grattugiata di un limone

Per la glassa:

  • 200 g Panna acida
  • 30 g Zucchero semolato

Procedimento per un’ottima Cheesecake

Iniziamo con la base. Tritiamo in un mixer i biscotti Digestive (o secchi) e, successivamente, uniamoli con lo zucchero di canna e il burro fuso. Versiamo il composto in uno stampo (preferibilmente apribile) di 22-24 centimetri di diametro. Con l’aiuto delle mani, facciamo aderire l’impasto sul fondo e sulle pareti della tortiera. Lasciamo riposare in frigo per almeno 1 ora (o in freezer per 30 minuti) e nel mentre prepariamo la crema.

Coffee And Cake Near Book
La Cheescake perfetta guarnita con fragole e nutella!

In una ciotola versiamo lo zucchero , il formaggio spalmabile, la scorza di limone e la vanillina. Mescoliamo fino a ottenere un impasto cremoso. A questo punto aggiungiamo le uova una alla volta. Assicuriamoci che l’uovo si sia completamente amalgamato all’impasto prima di aggiungere il successivo. Aggiungiamo, infine, la panna acida. Versiamo il composto ottenuto nella tortiera con l’impasto di biscotti e burro. Cuociamo in forno statico a 170° per circa 60/70 minuti.
Trascorso questo tempo, sforniamo la Cheesecake e facciamola raffreddare. Prepariamo, quindi, la glassa. Mescoliamo la panna acida con lo zucchero a velo. Farciamo la torta e la riponiamo nuovamente in forno a 180 gradi per 5 minuti. La nostra Cheesecake è pronta per essere decorata a piacere! Scaglie di cioccolato o frutti di bosco, nutella o fragole, potete sbizzarrirvi come meglio credete!

Cheese Cake With Strawberry Fruit
Cheescake fredda, gusto limone!

Consigli e varianti

Se non riusciamo a recapitare la panna acida, possiamo sostituirla con una crema fatta in casa a base di mascarpone e succo di limone. In alternativa, possiamo anche aggiungere un vasetto di yogurt denso a 200 g di panna fresca montata e lasciar riposare per qualche minuto. Esiste una variante della Cheescake cotta? Sì! La tradizione anglosassone non prevede l’utilizzo del forno! Basta utilizzare tutti gli ingredienti previsti dalla ricetta originale tranne le uova. Ingrediente aggiuntivo è, invece, la gelatina alimentare, da inserire nel composto prima di versarlo sull’impasto di biscotti e burro. A questo punto lasciamo riposare in frigo per almeno quattro ore. Sia la consistenza che il gusto sono diversi, molto più adatti a essere consumati nei mesi estivi!

Buon divertimento!

È l’ora del dolce: come preparare una gustosa Cheesecake! ultima modifica: 2020-03-27T06:10:26-04:00 da Mariateresa Marotta
To Top