NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itToronto

CONSIGLI UTILI COSA FACCIAMO EVENTI

Due eventi per un weekend luminoso e glaciale

una foto di una scultura dell'Icefest

Il secondo weekend di febbraio sarà glaciale a Toronto. Secondo le previsioni la neve smetterà di cadere ma le temperature saranno ancora più basse. Oscilleranno intorno a -20 le minime e le massime difficilmente raggiungeranno lo 0. Il che, dunque, sembrerebbe un invito a restare a casa e non sfidare il freddo. Ma invece no. Noi vi segnaliamo due eventi per questo fine settimana per i quali vale la pena abbandonare il confortevole e caldo ambiente domestico e uscire di casa. Scopriamoli insieme.

Il primo dei due eventi del weekend: Ontario Place Winter Light Exhibition

Avrà inizio sabato 8 febbraio e durerà fino al 29 marzo l’Ontario Place Winter Light Exhibition. Tutti i giorni dalle 16 alle 23, Lake Shore di West Island si trasformerà in un paese delle meraviglie ricco di luci e istallazioni luminose. Il tema della mostra di questa terza edizione del festival sarà il film Cocoon. 21 saranno le attrazioni che è possibile ammirare, gratuitamente, realizzate da altrettanti artisti e gruppi provenienti da varie parti dell’Ontario. Da mammut giganti a giardini sospesi, ogni opera d’arte ha una sua storia e un significato intrinseco che scoprirete solo visitando la Winter Light Exhibition.

A riscaldare la passeggiata tra una postazione e l’altra ci penseranno i caldi cibi e bevande degli snack bar disseminati nell’area. E, durante i weekend, anche falò sparsi qua e là accesi dalle 16 alle 22. Tutti i venerdì e i sabati dalle 17 alle 19, si terranno, inoltre, corsi di pittura di “Paint in the park”. A cui è possibile registrarsi tramite questo link. Infine, durante questo primo weekend di apertura, al Movies at Cinesphere sarà proiettato Dark Knight: The IMAX Experience in 70mm.

Bloor-Yorkville IceFest 

Il secondo dei due eventi che vi segnaliamo per uscire di casa in questo gelido weekend invernale è il Bloor-Yorkville IceFest. Mentre per il primo, comunque, ci sono circa due mesi a disposizione per visitarlo, questo aprirà esclusivamente sabato 8, dalle 12 alle 20, e domenica 9 febbraio, dalle 12 alle 17. Dove? Al Village di Yorkville park, tra Cumberland Street e Bellair Street. Oltre 31 tonnellate di ghiaccio trasformate in sculture spettacolari. Le quali seguono il tema di quest’anno, ossia i magnifici anni ’80. Dunque sono ispirate alla musica, alla moda, all’arte e al cinema di quarant’anni fa. E quindi, i visitatori resteranno, ne siamo certi, ammaliati dal vedere Elton John, Madonna, Andy Warhol fatti di ghiaccio. Oppure una converse o un pattino a rotelle. Queste sono solo alcune delle magnifiche opere d’arte scolpite nel ghiaccio ed esposte alla quindicesima edizione del Bloor-Yorkville IceFest.

Ad allietare la mostra, i suoni fluidi provenienti dal dj set. E poi, altri due eventi collegati all’IceFest: l’Icefest Scavenger Hunt che si svolge in tutto il quartiere e il Sassafraz Ice Carving Competition che inaugurerà l’apertura della manifestazione.
Questi sono i due eventi che vi suggeriamo per questo fine settimana. Non perdeteveli!

Immagine in evidenza: Autore: mcfcrandall Licenza: CC BY-NC-ND 2.0 

Due eventi per un weekend luminoso e glaciale ultima modifica: 2020-02-07T09:00:00-05:00 da Serena Villella
To Top