NOI ITALIANI ALL'ESTERO PROMUOVIAMO L'ITALIA

itToronto

CURIOSITA'

I gemellaggi italiani di Toronto: Matera e Milano

Trasferirsi a Toronto - Toronto

Toronto e l’Italia, un legame indissolubile che dura ormai da secoli. Nella regione canadese dove è ubicata la città canadese, l’Ontario, si stima infatti che circa il 7% sia di origine italiana. Stiamo parlando di quasi un milione di persone, la più alta concentrazione di italo-canadesi nello stato nordamericano. Negli ultimi anni si è deciso di ufficializzare questi dati anche i maniera istituzionale. I gemellaggi italiani di Toronto, infatti, coinvolgono anche due importanti città del Belpaese, come Matera e Milano.

Il gemellaggio con Matera

La grande comunità lucana in Canada ha reso possibile il gemellaggio tra Toronto e Matera. Questo accordo, arrivato nel 2017, è stato preceduto da un altro ponte invisibile che ha legato l’intera regione lucana allo stato canadese. La prima formazione lucana in Canada è avvenuta nei primi anni Ottanta, con la creazione del Lucania Social Club. Si trattava di una piccola associazione che univa gli emigranti lucani. Emigranti che, negli anni duemila, hanno deciso di creare un organismo più grande, che potesse trattare temi sociali e culturali della proprio regione natìa. Si tratta della Basilicata Cultural Society of Canada. Questa associazione si occupa di raccogliere fondi e donare borse di studio a studenti meritevoli di origine lucana. Sponsorizza, inoltre, varie manifestazioni culturali, come mostre ed eventi enogastronamici.

I gemellaggi italiani di Toronto - Matera
Matera, la città dei sassi. Fonte: wikipedia

Il legame tra Toronto e Matera è stato consolidato, infine, con il gemellaggio tanto agognato, frutto di un lungo iter burocratico. Questo accordo mira ad attuare un proficuo scambio culturale, puntando a promuovere delle iniziative economiche e culturali. Una forte e continua cooperazione tra le istituzioni delle due città, infatti, deve mirare ad agire nell’interesse comune, creando un vero e proprio ponte sociale, economico e culturale tra due comunità così diverse, ma con tanti punti in comune.

Il legame con Milano e gli altri gemellaggi italiani di Toronto

Ma la comunità lucana è solo una parte, seppur considerevole, di quella italiana a Toronto. Anche una massiccia presenza di cittadini di origine milanese ha portato, precedentemente all’accordo con Matera, al gemellaggio tra la metropoli canadese e quella del nord Italia. Toronto e Milano, infatti, sono legate dal 30 giugno del 2003. L’accordo stipulato tra le parti si concentra soprattutto su tre aspetti. Il primo è legato, come detto, alla forte presenza di cittadini di origini milanese e, in generale, italiana nella città canadese. Il secondo e il terzo aspetto, invece accomunano l’intensa attività culturale e la grande importanza economica delle due città nei rispettivi Paesi. Non solo. Nel maggio del 2013 è stato, infatti, inaugurato a Milano il Consolato Onorario del Canada.

I gemellaggi italiani di Toronto - Milano
Una veduta di Milano, capitale economica italiana. Fonte: MilanoToday

Le due città, inoltre, sono anche accomunate dall’interesse nella lotta al cambiamento climatico. Hanno infatti deciso di collaborare nella rete internazionale C40 – Climate Leadership Group, che si occupa del delicato tema dell’ecosostenibilità.
Altre comunità italiane, quelle di Serra San Bruno (in provincia di Vibo Valentia) e Rosolini (provincia di Siracusa) hanno stretto degli accordi di amicizia con la città di Toronto che mirano, come nei già citati gemellaggi con Matera e Milano, ad attività di scambio socio-culturale ed economico, sebbene in forma ridotta e maggiormente simbolica, viste le dimensioni ridotte dei due paesini.

I gemellaggi italiani di Toronto: Matera e Milano ultima modifica: 2019-05-17T06:10:51-04:00 da Luigi Bove
To Top